L’Acido Citrico: un Prodotto Naturale Multiuso!

acido citrico

I nostri armadietti dei detersivi sono pieni di detergenti specifici per vetri, sanitari, anticalcare..ma sono davvero tutti utili? E se riuscissimo a fare tutto con un solo prodotto, e per di più naturale?

Certo che si può! Con l’Acido Citrico! 

L’Acido Citrico è un acido “debole”, cioè a bassa concentrazione, perciò non tossico. E’ presente in natura nel succo di limone, ma viene anche commercializzata sotto forma di granelli o cristalli.

Come posso utilizzare l’Acido Citrico? 

L’Acido Citrico è ottimo come brillantante o ammorbidente perchè riduce la durezza dell’acqua, abbatte dunque il calcare. Inoltre, scioglie le incrostazioni e gli ingorghi. Ha un potere lucidante, dunque è ideale per pulire i vetri. Per la sua natura acida non va utilizzato su legno, marmo, cotto e pietra naturale. Non va applicato direttamente sui vestiti, ma sempre nella vaschetta del detersivo.

E’ simile all’aceto, ma rispetto ad esso è meno aggressivo, più efficace e.. inodore!

Ecco alcune ricette per creare detergenti ad hoc, naturali ed efficaci!

Brillantante

Create una soluzione al 20% di principio attivo con, ad esempio, 800 ml d’acqua e 200 gr di Acido Citrico. La dose di brillantante così ottenuto per la lavastoviglie è di un cucchiaio da tavola, nella vaschetta dedicata.

Anticalcare

Utilizzate la stessa proporzione del brillantante, ma versate la soluzione in uno spray. Spruzzate sulla superficie interessata, lasciate agire e risciacquate dopo qualche minuto.

Cura della Lavatrice

Versate la soluzione descritta precedentemente (800 ml acqua + 200 gr acido citrico) direttamente nel cestello della lavatrice. Avviate il programma a 90° a vuoto. Ripetete il trattamento circa una volta al mese per una lavatrice libera dal calcare!

Ammorbidente

Per ogni 500 ml d’acqua, mischiate 50 gr di Acido Citrico. Miscelate prima di ogni utilizzo. La dose per una lavatrice è di 100 ml (di solito il tappo di un comune detersivo commerciale).

Vetri

Mischiate in un litro d’acqua 1 cucchiaino di Acido Citrico e un cucchiaino di sapone liquido o detersivo per piatti vegetale.

Scarichi

Per disostruire gli scarichi di bagno e cucina, versate 1 bicchiere di bicarbonato, 1 bicchiere di acido citrico e dell’acqua bollente! Proteggete occhi e mani durante l’operazione, e fate attenzione a non inalare il vapore!

WC

Per igienizzare il WC, create una soluzione di 50 gr di Acido Citrico e di 1 l d’acqua. Spruzzate copiosamente sulle pareti del water e lasciate agire per tutta la notte.

Dove trovare l’Acido Citrico? Al Batuffolo, naturalmente! 😉


Il Batuffolo consiglia:

Acido Citrico Secchiello da 500 gr o Ricarica da 700 gr!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *